it-ITen-USco-FRde-DE

ECOSISTEMA INNOVAZIONE PEOPLE PRO CAPITANATA

Buone Prassi

Loading...
  • Nodo Area Vasta Provincia di Foggia
  • RETE TERRITORI ITALIA
  • RETE TERRITORI PUGLIA
  • Bacheca Provincia Foggia
  • EMPORIO CAPITANATA
  • MSOr_Professionali
  • MS_Produttivo
  • Intranet Comunità Provincia di Foggia
  • Qualità della vita
  • IL MODELLO BICCARI
  • Siamo Ucraini
     LABORATORIO ECOSISTEMA INNOVAZIONE      PRO CAPITANATA    
Sistema Sociale  Sistema Economico  Sistema Funzioni Pubbliche   Spazio Aperto Concept Progetto 
 La Grande Capitanata Sistema Produttivo  Bacheca  Emporio  HOME RETE SPAC

Scrivi qui per integrare, migliorare il contenuto della pagina del libro mastro

Erasmo Venosi anticipò che Putin avrebbe invaso la Ucraina, oggi nella trentesima ricorrenza dalla strage di Capaci scrive: "il male di mafia non è affatto solo fuori di noi, è anche " tra noi". Chiama in causa quello che lucidamente Giovanni Falcone definiva " il gioco grande "  del POTERE, di cui il SISTEMA MAFIOSO sin dall'Unità d'Italia è sempre stato importante coprotagonista.
L'economia prevale su tutto e tutti, compreso quando si tratta di contendersi i confini geopolitici. Le dichiarazioni rilasciate oggi a Tokyo dal presidente degli Stati Uniti,Joe Biden,  destano forte preoccupazione.
Erasmo Venosi, grazie alle sue conoscenze delinea 
nei suoi scritti degli scenari di guerra che dovrebbero farci riflettere e per farlo ci riporta alla memoria "La Coscienza di Zeno Italo Svevo 1923". Ancora un monito sull'uso irrazionale delle armi chimiche. Lo fa anche usando la matematica, spiegandoci quanto sia insensato e illusorio passare dalla razionalità alla irrazionalità. Le riflessioni da fare sono tante. Interessante quella scritta da  Fulvia Leo.
LA GUERRA VA FERMATA, le armi vanno zittite, Enzo Lionetti
. Lo sciacallaggio, una conseguenza della guerra, non può essere consentito. Sembra che siano in arrivo controlli, ci informa Virgilio Caivano.

La ricerca è fondamentale per la crescita dei territori, purché sia razionale. Il Mezzogiorno non si può permettere di perdere l'opportunità dei fondi per la ricerca del PNRR. Senza distinguo di appartenenza a partiti e movimenti politici va condotta una battaglia sul piano sociale. È una battaglia che culturalmente non si deve perdere. Serve determinazione, coraggio, forza, prima di tutto, per non nascondere chi siamo e dove viviamo con le nostre fragilità, debolezze ma anche con le nostre enormi capacità. Al festival di Sanremo 2022, l’attrice   Maria Chiara Giannetta non si è vergognata di essere una foggiana. Secondo, i territori, come ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,hanno pari dignità e, quindi, pari diritti per una ripresa e resilienza integrata. Dobbiamo dire basta alla distribuzione a pioggia, spot, dei finanziamenti per opere, infrastrutture che in ragione dei tempi imposti dai cambiamenti climatici diventeranno tutte anacronistiche. I territori vanno ripensati in un’altra ottica e i fondi del PNRR vanno distribuiti in rapporto alle estensioni partendo dalle province / città metropolitane. È una condizione imprescindibile se vogliamo eliminare il degrado e il decremento demografico. Si badi bene che il Settentrione, il Centro non sono messi meglio del Mezzogiorno (Meridione). Non diciamo più SUD perché è l’Italia il SUD. Pari opportunità a partire proprio dalla ricerca e dalla cultura. Sono troppi gli enti intermedi che gestiscono i fondi pubblici e allora spingiamo perché si formino partenariati pubblici - privati che coinvolgano tutto il Sistema Sociale di un territorio. La città metropolitana Napoli, un buon esempio di Laboratorio Ecosistema Innovazione(CeSMA), diffuso e aperto, l’Area Vasta della Provincia di Foggia, un altro Laboratorio Ecosistema Innovazione
Pro Capitanata, diffuso e aperto. Primi nodi operativi per convertire l’idea progettuale di ripresa e resilienza integrata in progetto e contestuale attuazione. Ora si tratta di dar luogo alla rete dei nodi provinciali / aree metropolitane aggregati per regioni. Facciamo valere la coesione, la collaborazione, la solidarietà perché le sfide si vincono a livello di sistema. Bisogna coniugare nuovi paradigmi dello sviluppo sostenibile, della pianificazione e programmazione sostenibile, del lavoro e dell’economia circolare e collaborativa per attuare le transizioni delle sei macro aree del PNRR secondo i dettami del NGEU.

Erasmo VenosiLui ha vissuto quel tempo truce e come fai a non condividere quanto scrive : " il male di mafia non è affatto solo fuori di noi , è anche " tra noi". Tutte le responsabilità penali certificate da sentenze definitive , costate lacrime e sangue , e tuttavia RIMOSSE da una retorica pubblica e da un sistema dei media che , tranne poche eccezioni , illuminano a viva luce SOLO la faccia del pianeta mafioso abitato dalla mafia popolare , quella del racket e degli stupefacenti , elevando UNA PARTE a SIMBOLO del TUTTO (...) In realtà il gorgo che ha inghiottito migliaia di vite chiama in causa quello che lucidamente Giovanni Falcone definiva " il gioco grande " del POTERE , di cui il SISTEMA MAFIOSO sin dall'Unità d'Italia è sempre stato importante coprotagonista , come dimostrano la lezione della storia, gli esiti di tanti processi , e come confermano, da ultimo , anche le indagini sulle stragi del 1992" Roberto Scarpinato già Procuratore generale di Palermo e componente del pool antimafia insieme a Falcone e Borsellino.

4 giorni fa

    Erasmo VenosiVenerdì ripresa la straordinaria " immagine " del buco nero della nostra galassia , la Via Lattea. La riconferma della Teoria della Relatività Generale di Einstein. Dista dalla Terra 27 milioni di anni luce e ha una massa pari , a 4 milioni di volte quella del Sole. Siamo proprio " piccini" se solo si considera che la massa del Sole è 333 volte quella della Terra. IL buco nero " fotografato" si chiama Sagittarius A. E' stata la serie di radiotelescopi " aggregati" nella collaborazione internazionale EHT ( Event Horizon Telescope ) , a riprendere il buco nero. Quando una stella muore nel senso che ha esaurito il suo combustibile , che è l'idrogeno , se la sua massa è superiore a 3 masse solari si trasforma in un buco nero. E' stato il contributo del grande e compianto Hawking a darci molte risposte sui buchi neri. Molte risposte alle domande aperte della fisica dopo il Bing Bang. Concetti come la singolarità ( un punto di densità infinita dove il tempo cessa di esistere ) generano grattacapi nei fisici. Uno dei contributi di Hawking è stata la definizione delle leggi della termodinamica dei buchi neri e la scoperta della cosiddetta radiazione di Hawking
    https://www.corrierepl.it/2022/05/15/straordinaria-foto-del-buco-nero/?fbclid=IwAR241F-SR69v72IJ3IJIZB3xyCAjD8LopTJcrv7A9pChjr4GEs4FrFKOF5c

    1 settimana fa

      Erasmo VenosiLa grande marchettona sul nuovo mantra delle opere di.....interesse nazionale : l'hub.dei trasporti ...nascerà...un hub.....dell'alta velocità.......delle merci......dell'orto frutta......della mozzarella di bufala e via discorrendo. Quali le condizioni per una sua nascita ?
      a) viaggiatori di lunga distanza; b) utenti che chiedono collegamenti tra i centri degli affari; c) di passeggeri a lunga distanza di transito ; d) di intermodalità.....fra servizio ferroviario e servizi di trasporto urbano ; e) di comodalità ; f) di parcheggio esterno per mezzi di trasporto individuale ; g) di pendolari che si dirigono verso gli insediamenti produttivi di beni e servizi e verso strutture scolastiche di livello superiore o universitario. Un hub metropolitano come nodo di interscambio tra treni suburbani, treni a lunga percorrenza, treni ad Alta Velocità e trasporto pubblico locale. Tutto il resto è fuffa.

      3 settimane fa

        Erasmo VenosiLa pressione lobbystica, per l'uso dell'idrogeno generato utilizzando fonti fossili. Le risorse per la follia dei treni all'idrogeno senza comparazione di costi ed efficienza energetica rispetto ad altre soluzioni. La logica perversa delle infrastrutture definite strategiche per legge. IL Rapporto Hydrogen Hype.
        https://www.corrierepl.it/2022/05/02/la-neutralita-climatica-del-pnrr/?fbclid=IwAR3u3YH1pbn8zN1U9z0U-fb0EyT6QWvKlTbUZP-1n_H3Se1FBjxTZnvZxgc

        3 settimane fa

        • Ing. Michele LauriolaLA RAPINA SOCIALE

          Eni nei primi 3 mesi del 2022 ha conseguito un utile del +293% rispetto allo stesso periodo 2021. L’extra ricavo nei primi tre mesi del 2022 e’ stato di 7,9 mld di euro. Guadagni stratosferici fatti con i soldi di tante famiglie italiane che sono entrate in fascia di povertà.

          #Eni acquista il gas da Gazprom in virtù di contratti pluriennali il cui prezzo e’ stato fissato anni fa ovvero in situazione pre crisi. Secondo Nomisma il prezzo di acquisto del gas si aggira poco meno di 30 centesimi di euro a mc che oggi viene venduto di molto sopra 1 € a mc.

          Il governo italiano di fronte a questo scandalo, che negli ultimi sei mesi ha fruttato 40 mld di € alle società energetiche, ha speso 20 mld di € di soldi pubblici per tentare di ridurre le bollette elettriche e del gas.

          #Eni si arricchisce con i soldi delle famiglie italiane mentre il governo decide di non prelevare con un contributo di solidarietà il 100% degli extraprofitti realizzati dalla vendita del gas e invece produce debito che pagheremo in futuro. Questa e’ una rapina sociale.

          200 GW di energia rinnovabile,pari a 4 volte il fabbisogno energetico nazionale, continuano ad essere bloccati. L’energia rinnovabile riduce drasticamente il costo delle bollette, ma il governo condanna le famiglie italiane a pagare l’energia a costi insostenibili puntando sul gas3 settimane fa

        Erasmo Venosihttps://www.corrierepl.it/2022/03/27/il-codice-degli-appalti-tra-saccheggi-e-diritti-alla-consultazione/?fbclid=IwAR1GDnC91x9HbxxyKWNdpn3rig1z0gA0CA88COPK1ziX0HThx8xrgjvhRGw

        2 mesi fa

        • Erasmo VenosiMichele Lauriola Lauriola non sono immaginazione i 7,5 miliardi attinti ai fondi del PNRR e gestiti come quota parte dal MIMS. Non è immaginazione la "botta " che , stanno per prendere cittadini e imprese espropriandi . Se si tiene conto dei cogenti vincoli temporali che, riguardano : chiusura del dibattito pubblico, invio note alla Commissione Nazionale per il Dibattito Pubblico , a Rfi delle risultanze del dibattito , elaborazione progetto definitivo , che recepisce anche le prescrizioni VIA del MITE ..delibera Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ....a settembre ..max ottobre, dopo la gara partono cantieri. Sette gallerie, 4,3 milioni di tonnellate di terre e rocce da scavo . Ritengo che quasi certamente la gara sarà per general concractor. Tutto questo rimanda, a una domanda: chi tutelerà , in tempi cosi brevi gli espropriandi a ricollocarsi ? Esprimo una mia concezione personale : l'investimento sul piano trasportistico non serve a nulla!! 36 km per far recuperare un pò di tempo a chi è diretto a Potenza ? Trasporto merci ? Zero come realizzato sulla To/Mi/Na/Sa e la Treviglio /Brescia. Una grande balla le merci sulle linee av, servono solo ad acquisire consensi sull'opera. Nemmeno un kilo di merce hanno trasportato. Motivi tecnici e altre questioni. I lotti sono 7 e oltre l'1A nessun altro ha finanziamenti ...che arriveranno (? ) ...di certo dopo il 2030 a tassi di mercato e non per l'intera tratta . Quando restituiremo anche i 125 mld di prestiti erogati dalla UE. Ritengo infine una sozzura aver iniziato dal ,lotto 1A e non dal lotto zero ! Lotto che interessa ambiti territoriali più " densi" elettoralmente? Nessuna prova solo una congettura la mia. Servono se tutto va bene altri 22,5 miliardi finoa Reggio .Quindi a cosa serve ? A concorrere al rilancio della domanda aggregata per centesimi di punto di PIL. 2 mesi fa

        Erasmo VenosiE’ il tempo della follia ! Sciascia forse aveva ragione quando scriveva “di una: “equivalenza tra il potere, la scienza e la morte che sembrano stia, per stabilirsi nel mondo “? IL conflitto in Ucraina ha integrato a Terra, cielo e mare l’Information Tecnology, gli interventi economico-finanziari e resta “congelato” per adesso lo spazio cosmico. Si parla tranquillamente di possibilità di terza guerra omettendo che il contesto attuale è segnato da armi di quarta generazione : super laser con potenza inimmaginabile, ricerca a scopo militare sull’antimateria, bombe all’afnio e a settembre scorso nuovo passo avanti sulla fusione nucleare controllata a confinamento inerziale nel laboratorio Lawrence Livermore National Laboraty: pronti per una microbomba nucleare a pura fusione ?La fusione di deuterio e trizio in elio e neutroni raggiunge una densità di energia per unità di massa 4 volte quella della fissione di elementi come l’uranio e 40 milioni di volte l’esplosione di tritolo. I programmi spaziali delle maggiori potenze riguardano ICT (information comunication technologies) e le tecnologie spaziali rispondono alla convinzione che, spazio e cyberspazio sono i fattori geopolitici del dominio e l’unica credibile garanzia per il mantenimento dell’ordine mondiale. Tutto lo spazio è militarizzato da Russia e USA .
        https://www.corrierepl.it/2022/03/25/la-guerra-lo-spazio-la-follia-e-anche-superficialismo-e-ignoranza/?fbclid=IwAR2zOQsyQcdihRfoUQpXNLnES4y4_StR6g4m65TJQVDP0ukxqgZtuwYHqnA

        2 mesi fa

          Ing. Michele Lauriola@Erasmo Venosi il Covid - 19 non è servito, i cambiamenti climatici men che meno. Non riusciamo a focalizzare bene la portata di quello che può succedere a livello globale. "Miseri mortali" pensano ancora di poter disporre a piacimento dei propri simili per difendere l'indifendibile. Addio transizione ecologica. Non è un 1,5 gradi l'innalzamento della temperatura per rendere il nostro pianeta "invivibile"? Si continua, però, a finanziare l'armamentario militare degli stati.

          2 mesi fa

            Erasmo Venosihttps://www.corrierenazionale.net/la-minaccia-nucleare-di-putin/?fbclid=IwAR1-vmIc0C_DTrJbrh4qkb5lFKkBBd4nIdmL3LHE5_mTPydSsP1qAs43iDs#disqus_thread

            2 mesi fa

              Erasmo VenosiIL RITORNO DELLA WEHRMACHT?

              Ho ascoltato con attenzione il discorso del premier tedesco Scholtz al Bundestag e quando ha detto che "servono aerei che volino , navi per navigare e truppe per marciare" , applaudito dai palamentari, anche quando ha detto che si parte con un fondo speciale di 100 miliardi, mi sono venuti i brividi.

              Credo che questo discorso segni il punto di non ritorno . Non sfuggiremo alle terza guerra mondiale ( quella che secondo Papa Francesco è già in atto in forma strisciante ) .
              Seondo The idiot Trump, il misto di Al Capone con Jack lo squartatore ( Chomsky) Putin è un grande statista.
              Fra delinquenti ci si intende. Io penso che Putin sarà, al contrario, l'ultimo capo della grande Russia.
              Ha posto tutte le condizioni perchè i tedeschi facciano a Mosca quello che i russi hanno fatto a Berlino.
              E' solo questione di tempo. Maurizio Rizzo Striano

              2 mesi fa

                Erasmo Venosi

                2 mesi fa

                  Erasmo VenosiSe decidono di agire sul sistema di scambio interbancario le conseguenze saranno drammatiche per tutti non solo per i russi !!! .
                  Tutti quelli che hanno un conto corrente hanno un IBAN, che , identifica conto, codice Swift chiamato anche BIC (Bank Identifier Code).
                  E' un codice di sicurezza assegnato dalla Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (Swift) , per identificare uno specifico istituto bancario.
                  A ogni codice Swift, corrisponde una banca.
                  E' fondamentale nella finanza e nel commercio internazionale.
                  Swift ( Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication) è una cooperativa nata in Belgio agli inizi nel 1970 e ha come obiettivo la messa a punto di un sistema di comunicazione, per la corrispondenza commerciale tra aziende.

                  In Swift ci sono 11mila membri, principalmente istituti finanziari ai quali concede un sistema di messaggistica proprio che, permette di scambiare transazioni finanziarie in modo automatizzato e sicuro.
                  Sono 40 milioni le transazioni giornaliere attraverso il servizio di Swift e 200 i Paesi coinvolti. Transazioni che riguardano azioni, obbligazioni e numerosi altri asset finanziari. Escludere la Russia dal sistema Swift significa colpire al cuore la sua economia (....ma anche le nostre economie !!) .
                  Gli scambi commerciali tornerebbero manuali usando mail o fax. Effetti globali sugli scambi .
                  In più il divieto alle banche occidentali di avere rapporti con le banche russe.
                  Cmq il gas all'Europa arrivano da 4 metanodotti : Nord stream 1, Yamal, Turkstam e Ucraina.
                  IL prezzo del gas è orientato dai contratti future . Oggi è oscillato tra i 100 e i 116 euro a megawattora.
                  Situazione davvero gravissima se solo si penda alle parole di Putin che ha ricordato che la Russia è ancora una potenza nucleare.

                  3 mesi fa

                    Erasmo VenosiUn Manifesto attualissimo pur essendo trascorsi 67 anni. Nuove armi micidiali e supertecnologiche , affiancate dalla guerra digitale, conosciuta come guerra ibrida o cyberwar. Virus ransomware (virus del riscatto), phishing, cryptojacking, darkne utilizzati contro il programma nucleare iraniano e per boicottare l’economia dell’Ucraina. Oggi sono utilizzate al massimo. La Russia ha sviluppato nuovi veicoli ipersonici gli Avangard, nuove armi come il missile intercontinentale Sarmat , il missile Cruise a propulsione nucleare, il siluro a propulsione nucleare Poseidon , il missile balistico Kinzhal e altre “ diavolerie”. Questo sviluppo di armi, in Russia è giustificato dalla scelta USA di ritirarsi dal trattato ABM del 2002 e che gli ha consentito di avere un vantaggio militare sulla missilistica dei russi. Infine gli USA dell’era Trump hanno annullato la Presidential Policy Directive-37 (PPD-37) emessa da Barack Obama nel gennaio 2016 per fissare la politica statunitense, in materia di mine antiuomo. Le mine con Trump sono diventate un’arma importante: “ la strategia di difesa nazionale, che richiede che i nostri militari riguadagnino i loro vantaggi competitivi diventando più letali, resistenti, agili e pronti per tutta una varietà di potenziali contingenze e aree geografiche”. Spesa militare: all’1 posto gli USA con una spesa annua di 778 miliardi di $ ( circa il 40% del PIL italiano) , al secondo posto la Cina con 178 miliardi di $ al terzo posto l’India con 72,9 mld di $ al quarto la Russia con 61,7 mld di $. Riporto alla fine dell’articolo il Manifesto Einstein, Russell e altri 7 autorevolissimi scienziati di 67 anni fa ma attualissimo.
                    https://www.corrierenazionale.net/lopzione-guerra-a-67-anni-dal-manifesto-einstein-russell/?fbclid=IwAR1eIR1Dowx3tw_H2GPMG0pFPYVWdKDYZPHoO-GdvtRiKvnQ4NUbuSvtZvE

                    3 mesi fa

                      Ing. Michele Lauriola@Erasmo Venosi dopo che ci hanno annichiliti con la pandemia ora ci stanno per tramortire con i venti di guerra.

                      3 mesi fa

                        Erasmo VenosiFinalmente ! Inserito tra i Principi della Costituzione modificando l'art 9 , l'ambiente , l'ecosistema , gli animali anche nell'interesse delle generazioni future. Modificato anche l'art 41 che, disciplina la libera iniziativa economica che, deve essere esercitata senza produrre effetti negativi. Tutto bene se si modificheranno le politiche ambientali ! 39 nuove procedure di infrazione , l'ultimo Rapporto sul Mal d'Aria evidenzia soprattutto tra le città della pianura Padana elevati livelli di PM10 , questione Ilva e delle tante, troppe Ilva sparse in Italia . E ancora annoso e irrisolto problema delle bonifiche , delle sostanze perfluoroalchiliche che hanno inquinato 350 mila persone n Veneto. Silenzio di fatto di tutti i ministri dell'ambiente dal 2013 a oggi. Orrore per l'attuale ministro supporter del nucleare e del fossile ! Boicottaggio delle fonti rinnovabili dalla legge 10 del 1992.
                        https://www.corrierepl.it/2022/02/10/lambiente-in-costituzione-bene/?fbclid=IwAR1_nV0Kp3n3uWDKveX0PvN2NZhOQXkRyETY9mE3zDNPf7L2-GqWU7Ri0iM

                        3 mesi fa

                          Erasmo VenosiRegolamento europeo licenziato dalla Commissione UE e Programma Strategico sull’Intelligenza Artificiale elaborato dall’Italia e che, copre il triennio 2022/2024. Oggi il modello di IA che , meglio funziona è quello che s’ispira alle cosiddette reti neurali e al deep learning cioè quel procedimento di apprendimento nelle reti neurali che, è alla base del successo di IA. Riconoscimento dell’immagine, della voce e altri sviluppi di apprendimento neurale con molti strati di neuroni sono oggi considerati fattibili. La rete neurale è un modello computazionale, ispirato alla rete neuronale umana, composta di "neuroni" artificiali, organizzati a strati (layer). Più sono gli strati, maggiore è la potenza computazionale. Google, Microsoft, Apple, Amazon sono interessati a sviluppare velocemente l’IA e infatti gli assistenti vocali come Alexa , Cortana, Siri, Google Assistent sono una loro elaborazione. Ibm sta puntando moltissimo sulle applicazioni di IA. IL grande limite del Programma italiano è l’assenza di valutazioni sui posti di lavoro perduti a causa di una economia che sarà tutta a trazione Intelligenza Artificiale.
                          https://www.corrierepl.it/2022/02/08/ecco-spiegata-lintelligenza-artificiale/?fbclid=IwAR2reDrz-x3DQpO3GZ--iK0hIKQAPXMRSNSL6v3fn-kC9hRLM3qQBm3Btco

                          3 mesi fa

                            Erasmo Venosi@Ing. Michele Lauriola Fa tenerezza l'ex ministro Roberta Pinotti quando afferma che il Quirinale resta un tabù per le donne. E che t'aspettavi da costoro? Sono coerenti con la retriva classe DIGERENTE italiana. Nell'università su 84 rettori solo 7 sono donne.
                            Cosa dire del PD partito della Pinotti che , per il governo Draghi non ha indicato alcuna donna ? Eppure in Europa non è così. La Lagarde al posto di Draghi nella BCE , la Von der Lyen presidente della commissione europea, la Cristina Georgieva direttrice del Fondo Monetario .
                            La nostra connazionale Fabiola Giannotti guida il CERN di Ginevra ! In Italia mai una donna eletta presidente della Repubblica o anche del Consiglio .
                            In Europa comunque leader donne che, hanno assunto anche ruoli istituzionali rilevanti ce ne sono. La Thatcher e la May . nel Regno Unito , la Merkel , la Le Pen come leader .
                            Evocando Orwell
                            " Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario " .

                            3 mesi fa

                            • Ing. Michele Lauriola@Erasmo Venosi le donne italiane devono avere maggiore coraggio per far valere le proprie qualità senza timori reverenziali. Ricordo nel PD una donna che si è
                              proposta come candidato segretaria all'epoca di Renzi non ha avuto molta fortuna e poi nel momento in cui si è riproposta come segretaria del PD in Veneto è stata messa nell'angolo. 3 mesi fa

                            Erasmo Venosi@Ing. Michele Lauriola Fa tenerezza l'ex ministro Roberta Pinotti quando afferma che il Quirinale resta un tabù per le donne. E che t'aspettavi da costoro? Sono coerenti con la retriva classe DIGERENTE italiana. Nell'università su 84 rettori solo 7 sono donne.
                            Cosa dire del PD partito della Pinotti che , per il governo Draghi non ha indicato alcuna donna ? Eppure in Europa non è così. La Lagarde al posto di Draghi nella BCE , la Von der Lyen presidente della commissione europea, la Cristina Georgieva direttrice del Fondo Monetario .
                            La nostra connazionale Fabiola Giannotti guida il CERN di Ginevra ! In Italia mai una donna eletta presidente della Repubblica o anche del Consiglio .
                            In Europa comunque leader donne che, hanno assunto anche ruoli istituzionali rilevanti ce ne sono. La Thatcher e la May . nel Regno Unito , la Merkel , la Le Pen come leader .
                            Evocando Orwell
                            " Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario " .

                            3 mesi fa

                              Erasmo VenosiDue decreti di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) allo stabilimento chimico, Solvay di Rosignano Marittima. Uno dei due con procedura, estremamente rapida. Uno stabilimento soggetto anche alla normativa Seveso sul rischio di incidente rilevante. Un ministro dirigente della società Leonardo la quale , sottoscrive accordo con Solvay e del quale il ministro è anche testimonial. Va bene ? Nessun conflitto di interesse ? Zero etica pubblica e deontologia professionale ?
                              https://www.corrierenazionale.net/conflitti-di-interesse-nel-governo-dei-migliori/?fbclid=IwAR2Ex__WnF7wghzekDPkHmBqC4Ak7-obJPUwLidNK3lepJ275rDAa3SiIow

                              3 mesi fa

                                informativa cookies

                                In questa piattaforma web utilizziamo strumenti, anche di terze parti. I cookie vengono normalmente utilizzati per il buon funzionamento della piattaforma (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).

                                kissanime